Your browser does not support JavaScript!
Home > Seminari ed eventi  >  2020  >  Conclusa per 130 giovani imprenditori agricoli l'esperienza formativa di Talenti da Coltivare - Traiettorie di Futuro.

Formazione 2019

Conclusa per 130 giovani imprenditori agricoli l'esperienza formativa di Talenti da Coltivare - Traiettorie di Futuro.

 

Roma, 9 gennaio 2020 -  ╚ giunta a conclusione l'edizione 2019 di Talenti da Coltivare, il progetto di formazione finanziato dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali nell'ambito del Fondo per lo sviluppo dell'imprenditoria giovanile e gestito da Ismea.

L'edizione del 2019 , "Traiettorie di futuro",  Ŕ stata condotta in collaborazione con INIPA - la cui proposta Ŕ stata ritenuta da Ismea come la pi¨ adeguata tra quelle esaminate - che ha accompagnato negli ultimi tre mesi 131 giovani imprenditori agricoli, dei 150 selezionati dall'Ismea, in un percorso formativo orientato alle sfide dell'agricoltura del futuro: un'agricoltura sostenibile dal punto di vista ambientale, tecnologicamente all'avanguardia e proiettata verso l'internazionalizzazione, l'innovazione digitale e la multifuzionalitÓ.

Un percorso formativo articolato su due week end in 5 differenti edizioni organizzate a Roma, Milano, Bologna, Napoli e Cosenza, che ha permesso agli imprenditori - oltre alla partecipazione di un percorso di formazione in aula - di confrontarsi con esperti delle principali filiere agroalimentari, ascoltare testimonianze imprenditoriali di successo, esercitarsi attraverso dei project work di gruppo ed effettuare visite aziendali.

Ad accogliere i ragazzi, realtÓ produttive di eccellenza quali: la Maccarese spa, il Consorzio Casalasco del Pomodoro, Bonifiche Ferraresi, l'Azienda Agricola Zootecnica Aceto, la Calabra Maceri e la tenuta Cavalier Pepe. In tutte le aziende, caratterizzate per radicamento sul territorio, capacitÓ di innovazione e competitivitÓ, i tutor aziendali e i titolari hanno guidato i giovani visitatori alla scoperta delle tecniche e delle strategie impiegate, mettendo la loro esperienza a disposizione dei partecipanti.

Nei tavoli di lavoro, infine, sono state discusse tante idee di impresa: dalle filiere produttive corte a nuove produzioni e servizi, dall'indagine di nuovi segmenti di mercato alla sperimentazione dell'agricoltura sociale e all'agricoltura di precisione.
Soddisfazione dunque per i giovani coinvolti nelle giornate formative, che in diversi casi hanno raggiunto anche il traguardo pi¨ ambizioso che Traiettorie di Futuro si poneva: l'avvio di collaborazioni continuative tra gli stessi giovani imprenditori, uniti dalla consapevolezza dell'importanza della condivisione per interpretare al meglio il concetto di innovazione in agricoltura

 
 
Volete essere aggiornati su tutte le novitÓ riservate all'imprenditorialitÓ Giovanile in Agricoltura?